Mini Focus

 

Sinestesie olivettiane:
la Toyota way al tempo della rivoluzione 4.0

a cura di Maurizio Mazzieri e Stefano Cortiglioni (manager Toyota)

  • The Human Touch nell’era della industria 4.0
    In un periodo in cui l’industria 4.0 si propone come una rivoluzione industriale, che ha come driver la tecnologia e la robotizzazione, quale sarà il ruolo delle risorse umane?  Nel gruppo Toyota le persone sono il valore su cui ruotano tutte le attività dell’azienda e questa filosofia è rappresentata nei valori del Toyota Way. Questi 5 valori, Genchi Genbutsu – Kaizen – Challenge – Teamwork – Respect, derivano dai precetti scritti dal fondatore, Sakichi Toyoda, e ancora oggi sono fonte di ispirazione e guida per il management del gruppo. Il Toyota Way pone al centro le risorse umane, introducendo il concetto dell’autonomazione (contrazione tra autonomia e automazione) rappresentato dal pilastro del TPS chiamato Jidoka. L’integrazione tra uomo e macchine, l’utilizzo delle caratteristiche dell’uno e dell’altro, è la strada con la quale la Toyota si è sviluppata, passando da una piccola realtà locale a diventare uno dei più grandi e importanti colossi dell’industria mondiale.
  • Il TPS: opportunità per migliorare efficienza e competitività nelle industrie italiane
    Il Toyota Production System nasce in Giappone all’inizio del secolo scorso. La scarsità delle risorse economiche dell’azienda e del Giappone del dopoguerra, associate all’ambizioso obiettivo di entrare nel mondo dell’automotive, hanno stimolato la cultura del “fare tanto con poco”, utilizzando il capitale umano dell’azienda. Grazie al TPS, Toyota ha nel tempo raggiunto importanti risultati finanziari, continuando a produrre molti dei suoi prodotti in Giappone nonostante il costo del lavoro lì sia tra i più alti al mondo.  Oggi il TPS è oggetto di studio da parte del mondo accademico sotto differenti declinazioni ed è stato introdotto negli stabilimenti delle più importanti industrie del mondo. Anche i due stabilimenti italiani della Toyota Material Handling, ubicati a Bologna e Ferrara, hanno introdotto le metodologie di TPS, confermando con la loro crescita e i loro risultati l’efficacia di questa filosofia.

Programma del Mini Focus
(a seguire Q&A con gli studenti)

2 maggio 2017, ore 9,30
Università di Palermo
c/o Aula Magna del Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali e Statistiche
(Ex Facoltà di Economia, adiacente Edificio 13)
Campus Universitario – Viale delle Scienze / Parco d’Orleans
accesso da via Ernesto Basile.

3 maggio 2017, ore 9,30
Università degli Studi di Enna “Kore”
c/o Auditorium Colajanni (plesso del Rettorato)
Citta della Universitaria – Enna 

4 maggio, ore 12,14
Università di Catania
Aula Magna di Palazzo Fortuna
Dipartimento di Economia e Impresa,
corso delle Province,  36 –  Catania